Fondazione Caritro con l’iniziativa “welfare a km zero” intende incentivare e rafforzare la cultura e la pratica del welfare comunitario e generativo espresso dal territorio trentino.
Si ritiene che il rafforzamento del welfare locale possa derivare dalla generazione di nuove risorse dalla comunità attraverso il sostegno a progetti con un elevato valore di reciprocità e cooperazione dal basso.
Gli interventi della Fondazione sono volti ad offrire opportunità per aggiornare, rafforzare e rendere più efficaci gli approcci alle problematiche e vulnerabilità sociali.
L’iniziativa “welfare a km zero” comprende azioni per il territorio, attualmente riconducibili a due principali filoni di intervento: il bando per progetti di welfare generativo e il percorso accompagnami.