SfidEuropee

08 Febbraio 2021

"Sfide Europee" è un'iniziativa dedicata alle realtà culturali e sociali delle province di Trento e Bolzano per favorire la crescita di competenze utili per approcciarsi positivamente ai bandi europei, per conoscere le concrete possibilità offerte dalla CE e attivare comunità di dialogo per la partecipazione ai bandi a gestione diretta.
Fondazione Caritro, Fondazione CR Bolzano, Csv Trentino e CSV Alto Adige nell'ambito degli interventi volti a stimolare le realtà culturali e sociali del territorio hanno presentato attraverso un webinar il percorso di accompagnamento all'euro-progettazione come motore di sviluppo per le comunità.

Entro il termine del 1 marzo sono state presentate 69 candidature al percorso (40 realtà trentine e 29 bolzanine). Abbiamo quindi proceduto a selezionare gli iscritti che avevano i requisiti richiesti e siamo arrivati a 56 realtà partecipanti (31 trentine e 25 Bolzano).
Queste realtà parteciperanno alla prima fase che prevede 8 incontri in cui saranno presenti esperti di europrogettazione, testimonianze di realtà che hanno portato avanti dei progetti europei. Durante gli incontri sono previsti anche dei momenti laboratoriali gestiti da un facilitatore esperto.

Mercoledì 7 aprile 2021 si è tenuto il terzo incontro di SfidEuropee.Guarda l'incontro QUI


Mercoledi 31 marzo 2021 si è tenuto il secondo incontro di SfidEuropee con il prof. Pier Luigi Sacco, docente di Economia della Cultura IUlm Milano e membro della Commissione per l'Economia della Cultura e i Musei del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, dell'European Expert Network on Culture (EENC), della European House of Culture e dell'Advisory Group di Europeana Foundation. Scrive per Il Sole 24 Ore, Flash Art, Artribune e Domus. Nell'incontro sono state illustrate le principali linee strategiche 2021-2027.
E' intervenuta anche la direttrice del Comune di Bassano dott.ssa Rosa Scapin che ha presentato l’esperienza del progetto Europeo Operaestate /CSC centro per la scena contemporanea. Guarda l'incontro QUI


Guarda il primo incontro di mercoledì 10 marzo QUI