10 febbraio 2021 GIORNO DEL RICORDO

23 Gennaio 2021

promotori loghi

In occasione delle ricorrenze del 27 gennaio e 10 febbraio Fondazione Caritro, Laboratorio di storia di Rovereto e Collettivo Clochart propongono un doppio appuntamento virtuale rivolto alle scuole secondarie di primo e secondo grado e a tutta la cittadinanza.
Per il Giorno del Ricordo  la lezione dello storico Guido Crainz e la lettura teatralizzata del romanzo senza salutare nessuno, un ritorno in Istria di e con Silvia Dai Prà saranno l’occasione per affrontare la controversa e crudele storia dei territori contesi al confine orientale negli anni della seconda guerra mondiale e nel dopoguerra.

Visualizza la lezione dello storico Guido Crainz "Il dolore e l'esilio. L'Istria e le memorie divise d'Europa" QUI


Visualizza la lettura teatralizzata "Senza salutare nesssuno, un ritorno in Istria" con Raffaella Anzalone (attrice) e Daniela Savoldi (musicista) con Silvia Dai Prà che presenta in suo romanzo QUI


Da scaricare anche la "Bibliografia della lezione di Guido Crainz", la guida per gli insegnanti (Materiale didattico) con approfondimenti e spunti per il Giorno del Ricordo, gli approfondimenti "Cronologia Confine Orientale" (Materiale 1) e "10 febbraio 1947. La scelta di una data" (Materiale 2).

Su Radio3 Suite mercoledì 10 febbraio ore 21.50 circa
“Senza salutare nessuno. Un ritorno in Istria”
una lettura teatralizzata tratta dall’omonimo libro di Silvia Dai Prà edito da, Laterza
con Raffaella Anzalone, voce narrante e Daniela Savoldi, voce e violoncello
regia di Michele Comite

per presentarlo
Al telefono
Guido Crainz, storico
Silvia Dai Prà, autrice del testo
e Michele Comite, regista