Quarto bando per progetti di volontariato culturale 2020

06 Luglio 2020

Il bando è destinato a realtà di volontariato culturale che collaborano per programmare e realizzare un progetto.

Ciascun progetto deve essere presentato attraverso il sistema di richiesta online (ROL)  entro il 30 settembre 2020.

Al fine di offrire molteplici e diversificate opportunità per favorire la ripartenza dell’offerta culturale, la Fondazione, in via straordinaria, ha pubblicato anche questo quarto bando per realtà di volontariato culturale.


Per presentare la domanda è necessario accedere alla piattaforma ROL.

RICHIESTA ONLINE

L'impegno della Fondazione per la cultura

La Fondazione stimola la produzione, la diffusione e la valorizzazione di attività culturali in quanto viene ritenuta un’azione strategica per favorire e promuovere la crescita e lo sviluppo della società.
In particolare, la capacità del sistema locale di programmare e realizzare progetti culturali favorisce in modo diffuso la creatività, la conoscenza, la partecipazione attiva, il confronto e il dialogo tra idee e visioni diverse.

Obiettivo del bando

Favorire la ripartenza dell’offerta del sistema culturale sostenendo progetti di divulgazione culturale sviluppati con logiche di rete da realtà di volontariato, eventualmente prevedendo anche modalità di fruizione a distanza tramite l’uso di tecnologie digitali. Per ampliare le opportunità messe a disposizione delle realtà di volontariato culturale, questo quarto bando straordinario, si aggiunge alla normale programmazione dei bandi quadrimestrali pubblicati nel corso dell’anno.

Destinatari del bando

Il bando è destinato a reti composte da almeno 2 realtà di volontariato culturale che collaborano per programmare e realizzare un progetto.
Per realtà di volontariato culturale si intendono: associazioni, fondazioni, cooperative sociali, comitati, organizzazioni di volontariato e associazioni di promozione sociale.
BUDGET STANZIATO 120.000 euro
PUBBLICAZIONE 06 luglio 2020
TERMINE 30 settembre 2020 ore 17.00