Sale conferenze

La Fondazione utilizza gli immobili di cui dispone per lo svolgimento delle finalità statutarie, nell’ambito dei propri programmi di intervento. Intendendo svolgere un ruolo attivo e significativo nella comunità locale, con riferimento ai propri settori di interesse, la Fondazione mette a disposizione sale aperte al pubblico presso le proprie sedi.
L’utilizzo di questi spazi è gestito in linea di principio direttamente dalla Fondazione per organizzare od ospitare manifestazioni ed eventi funzionali ai propri scopi statutari.
La Fondazione stabilisce di volta in volta la pertinenza e la qualità delle iniziative di terzi per cui si richiede ospitalità, valutando positivamente l’ampia fruibilità e tenendo conto che la Fondazione non può sostituirsi agli enti pubblici territoriali nell’offerta di spazi per le attività sociali e culturali.

Richiesta d'uso sala conferenze

Se desiderate utilizzare una delle nostre sale conferenze compilate un apposito modulo che trovate qui.
Le sale vengono concesse ad uso gratuito ad enti ed associazioni non a scopo di lucro, per eventi culturali ampiamente fruibili e accessibili al pubblico e che non comportino pagamento di alcun biglietto d'ingresso.
La Fondazione garantisce la gratuità di utilizzo della Sala Conferenze a partire da mezz'ora prima dell'incontro fino a mezz'ora dopo la conclusione. Il servizio di guardiania oltre questo intervallo verrà fatturato all'Associazione richiedente da parte de LA SUPREMA s.n.c., che svolge il servizio, a 16,80 €/h + IVA.
Attenzione: nel modulo specificare in modo preciso gli orari di inizio e fine evento (comprensivi di eventuali allestimenti/disallestimenti).
L'accesso alle sale verrà consentito esclusivamente negli orari indicati nella richiesta. Il servizio di guardiania è affidato a LA SUPREMA s.n.c. direttamente dalla Fondazione.

Per eventuali emergenze il giorno dell'incontro (in orario serale o nel weekend), si prega di contattare LA SUPREMA (http://www.la-suprema.it/) ai numeri 0464 435855 e 338 8190506.
Si precisa che all'interno delle sale non sono consentite
l'esposizione di alcuna forma di promozione (manifesti, locandine, stendardi o altro) di attività commerciali; la vendita di libri o altro materiale. Le sale conferenze sono attrezzate con un computer collegato ad un videoproiettore. Il computer è dotato della suite LibreOffice. È ovviamente sempre possibile collegare al sistema un proprio computer.

Al termine della manifestazione l’ente che ha utilizzato la sala dovrà riordinarla e rimuovere l’eventuale materiale di comunicazione affisso, nonché i rifiuti.

Modulo richiesta sale

Calendario Trento

Di seguito gli eventi in programma nella sala di Trento
  

Calendario Rovereto

Di seguito gli eventi in programma nella sala di Rovereto