Stampa questa pagina

TinJet: Tin Sulphide solar cells by Ionized Jet Deposition

21 Luglio 2017

Una ricerca per dimostrare che è possibile produrre pannelli solari a film sottile in Solfuro di Stagno (SnS) mediante l'innovativa tecnica di deposizione IJD (Ionized Jet Deposition)

tinjet

Con questo progetto di ricerca abbiamo voluto dimostrare che è possibile produrre pannelli solari a film sottile in Solfuro di Stagno (SnS) mediante l'innovativa tecnica di deposizione IJD, sviluppata insieme all’azienda. Il Solfuro di Stagno è infatti composto da elementi che sono abbondanti nell’ambiente naturale e non tossici, al contrario dei materiali attualmente utilizzati per la produzione di massa (prevalentemente CdTe e CIGS) che sono innanzitutto meno diffusi nell’ambiente e appunto presentano elementi di tossicità per l’uomo. E’ da considerare che allo stato attuale la ricerca sulle celle solari con l’innovativa tecnica in Solfuro di Stagno è di grande interesse per il mercato e viene svolta attivamente da importanti centri di ricerca quali il MIT di Boston e Harvard University. Tuttavia ancora molto deve essere fatto, in quanto le efficienze non sono superiori al 5% ed è difficile mantenere un costante rapporto delle sostanze chimiche al suo interno. Siamo però convinti che la tecnica IJD sviluppata grazie a questa ricerca insieme all’azienda potrebbe rappresentare un elemento di svolta nella produzione di questo materiale.

ENTE DI RICERCA Università degli Studi di Verona, Dipartimento di Informatica

IMPRESA/REALTA' DEL SISTEMA ECONOMICO TRENTINO Noivion s.r.l.
Daniele Menossi, Giampiero Tedeschi e Alessandro Romeo
Questo sito utilizza i cookies per consentirti la migliore navigazione.