Stampa questa pagina

Contrasti, festival di musiche del '900 e contemporanea

20 Giugno 2016

Lo considero come un viaggio che porta a scoprire musiche inedite, sperimentazioni, improvvisazioni e letterature musicali del Novecento, attraverso un ricco programma di concerti, seminari, incontri, tavole rotonde, installazioni.

storia1

La sua particolarità è che mette in connessione due anime della musica, ovvero quella dei compositori e quella degli interpreti attraverso un laboratorio di innovazione costante e di ricerca musicale. Apriamo una “call” internazionale e selezioniamo le migliori partiture da proporre al pubblico, garantendo così numerose prime esecuzioni assolute ma anche un’affermata visibilità ai compositori selezionati e agli interpreti.
Tutti gli eventi sono a ingresso libero e aperti a tutti e si svolgono presso la Sala della Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto, in via Calepina a Trento, presso il Castello del Buonconsiglio e presso l’Abbazia di San Lorenzo. Ci sono poi gli approfondimenti su varie tematiche musicali, gli incontri creativi che coinvolgono i giovani e altre iniziative in collaborazione con la rivista di ricerca poetica ‘Anterem’ dedicate ai rapporti tra musica e poesia, alle esperienze che mettono insieme il dato vocale e di parola con quello sonoro e musicale.

PROMOTORE Associazione culturale Motocontrario
PARTNER Motocontrario ensemble Gruppo Vocale “Feininger”
Cosimo Leonardo Colazzo
12 concerti
12 seminari, conferenze e tavole rotonde
700 persone tra il pubblico
Questo sito utilizza i cookies per consentirti la migliore navigazione.