Fantasio, festival internazionale di regia teatrale

20 Giugno 2016

Quindici minuti di intensità e passione, in otto versioni differenti di uno stesso testo: sono le messe in scena sulle quali ciascun regista imprime la propria impronta e interpreta a proprio modo l’opera di un determinato autore, cuore centrale della kermesse, differente in ogni edizione.

storia1

Questo è Fantasio, il Festival Internazionale di Regia Teatrale, durante il quale otto registi selezionati da tutta Europa con apposito bando lavorano insieme ad un gruppo di attori per quindici giorni, ospiti a Trento. Il risultato di questo “laboratorio creativo” viene valutato da tre giurie: la prima tecnica formata da critici, organizzatori e professionisti del mondo teatrale, la seconda composta dai giovani allievi della scuola di EstroTeatro e la terza costituita dal pubblico presente in sala.
Fantasio non lo considero come un festival teatrale come ce ne sono tanti, piuttosto diventa un vero e proprio percorso creativo che prende vita giorno dopo giorno trasformando la nostra città in un centro di studio d’eccellenza sulla figura del regista. Ci sono inoltre i concorsi rivolti a videomaker, fotografi e pittori che lo rendono un particolarissimo momento di confronto e contaminazione tra diverse forme e curiosità artistiche.

PROMOTORE Associazione di Promozione Sociale EstroTeatro
PARTNER Gruppo Teatrale Gianni Corradini
Mirko Corradini
8 registi
14 giorni
1 testo teatrale