Cinema solare itinerante in trentino

18 Giugno 2016

Volevamo portare il cinema nei quartieri e nelle zone in cui non c’era mai stato. Abbiamo utilizzato un camion solare, alimentato da pannelli fotovoltaici, che ha già viaggiato in tutto il mondo e che abbiamo scelto di portare anche in Trentino.

storia2

Ogni appuntamento è stata come una grande festa: oltre alle proiezioni c’erano attività per i bambini, qualcosa da mangiare e da bere, performance artistiche, momenti di musica e ballo.
La risposta è stata anche maggiore di quella che ci aspettavamo con persone di tutte le età. Questo ci ha fatto percepire il desiderio diffuso di tornare a vivere gli spazi pubblici e incontrarsi. Abbiamo lavorato in collaborazione con le realtà già attive sul territorio ed è stato un approccio molto apprezzato. A fine serata spesso le persone presenti ci hanno aiutato a mettere a posto e questo dimostra quanto si sentissero partecipi e quanto percepissero “loro” l’iniziativa.
Al giorno d’oggi ci siamo un po’ abituati a vivere in casa e a partecipare alle iniziative come eventi isolati, invece c’è voglia e bisogno di riscoprire le relazioni tra le persone. La nostra idea era proprio questa: creare, attraverso l’arte, occasioni di incontro tra persone che altrimenti non avrebbero occasione di conoscersi.
Siamo partiti da una serie di appuntamenti in Vallagarina nel 2016, scegliendo luoghi di periferia, esterni al centro cittadino e alle località già ricche di iniziative culturali. Quest’anno abbiamo scelto di allargare la proposta con una serie di appuntamenti in tutto il Trentino.

PROMOTORE Associazione Culturale Nuovo Cineforum Rovereto
PARTNER Associazione Bambini nel deserto Trentino
Micol Cossali
37 realtà coinvolte
120 volontari
1.500 partecipanti