Newsletter

Newsletter informativa sulle attività della Fondazione

Iscriviti

Prima di completare la registrazione ti invitiamo a leggere termini e condizioni di utilizzo
Termini e Condizioni
Cliccando sul tasto "Iscriviti", acconsente al trattamento dei Suoi dati per l’invio di informazioni e newsletter

Area Riservata CdG



noa-small-per-sito-a

Noa canta per la Somalia

Auditorium Santa Chiara - Trento

30 ottobre 2011 - ore 21.00

Ingresso € 15.00

L'incasso sarà interamente devoluto per l'emergenza Somalia

noa-small-per-sito-b

Noa - Biografia:

Nata a Tel Aviv nel 1969 da genitori yemeniti, Noa è cresciuta negli Stati Uniti. I suoi generi spaziano dal pop al jazz, ma non mancano riferimenti alla musica popolare dello Yemen. Sarà accompagnata da Gil Dor alle chitarre. Fu proprio Gil Dor a notare le straordinarie doti vocali della giovane yemenita e a proporle un concerto in duo nel 1991 al Festival Jazz di Eilat. Il successo fu clamoroso, tanto che i concerti del duo si moltiplicano e sfociano nella pubblicazione di un live nello stesso anno.

Nell’ottobre del 1994 Noa è protagonista di un evento mediatico di grande impatto: canta in Piazza San Pietro alla presenza del Papa e di oltre centomila persone la sua “Ave Maria”, prima cantante ebrea ad esibirsi per il Pontefice, testimonial del nuovo corso vaticano nei confronti di Israele, che porterà alla ripresa di relazioni diplomatiche tra i due Stati.

Nello stesso anno è la prima cantante israeliana ad essere invitata al Festival palestinese di Nazareth.

Nel 1995 partecipa come ospite internazionale al Festival di Sanremo e raggiunge la vetta delle classifiche in Francia dove viene proclamata artista dell’anno dalla trasmissione “Taratata”, alla quale invita Zucchero a duettare con lei.

Dal 2003 è Ambasciatrice della FAO nel Mondo.

A maggio 2009 ha partecipato insieme alla palestinese MIRA AWAD all’Eurovisione di Mosca, per poter inviare il suo messaggio di convivenza e di pace culminato nella realizzazione di un disco comune “ There Must Be Another Way”.

Nel marzo del 2011 è uscito  per EGEA il suo nuovo album NOAPOLIS un omaggio alla canzone napoletana d’autore, dalle villanelle del ‘400 a Roberto Murolo.