Stampa questa pagina

Conoscere la Borsa - Al via la nuova edizione del concorso europeo di simulazione finanziaria per gli studenti degli istituti superiori

26 Settembre 2017

C'è ancora tempo per iscriversi fino all'8 novembre

Prenderà il via mercoledì 27 settembre l'edizione 2017 del Concorso Europeo Conoscere la Borsa, che terminerà il prossimo 13 dicembre. Si tratta del più importante concorso europeo online per studenti delle scuole superiori ed i loro insegnanti sul tema dell’educazione finanziaria, che annovera fino a 40.000 team distribuiti in tutti i Paesi.

Le squadre trentine iscritte con Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto sono al momento 240, provenienti da 14 istituti scolastici del territorio (“ITET F.lli Fontana” - Rovereto, “Istituto Floriani” - Riva del Garda, “Istituto Gardascuola” - Arco, “ITET Pilati” - Cles, “Istituto A. Tambosi” - Trento, “Liceo Galilei” - Trento, “Istituto Martino Martini” - Mezzolombardo, “Istituto di Istruzione Lorenzo Guetti” - Tione di Trento, “Liceo A. Maffei” - Riva del Garda, “Liceo A. Rosmini” - Rovereto, “Istituto Tecnico Tecnologico "G. Marconi"” - Rovereto, “CFP - UPT” - Cles, “Istituto tecnico economico A. De Gasperi” -Borgo Valsugana, “CFP-UPT” - Tione), ma c’è ancora tempo per iscriversi fino all’8 novembre. La partecipazione è gratuita e i costi sono sostenuti direttamente da Fondazione Caritro.
“Conoscere la borsa” è un’iniziativa nata in Germania (nel 1983), che poi si è allargata anche a livello internazionale con la partecipazione, nel 2016, di 127.000 concorrenti provenienti da Germania, Francia, Lussemburgo, Svezia, Messico ed Italia. Nel nostro Paese l'iniziativa è promossa da Casse di Risparmio e Fondazioni e per il Trentino gode del sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto, che proprio lo scorso mese di aprile ha organizzato a Trento la cerimonia di premiazione a livello italiano.

Ma come funziona in concreto? Le classi partecipanti formano squadre composte da studenti - da 4 a 8 - ed elaborano una propria strategia investendo un capitale “virtuale” iniziale di 50.000 euro.

Per dieci settimane cercheranno di aumentare il valore del loro deposito con l'acquisto e la vendita di titoli. Una simulazione che sarà utile ai ragazzi per ampliare le proprie conoscenze in campo economico e finanziario. Per esempio, gli studenti potranno imparare a reperire e a servirsi di informazioni economiche e a giudicarne l'attendibilità, acquisendo anche nozioni giuridiche in materia di regolamenti borsistici. Allo stesso tempo avranno la possibilità di mettersi alla prova, di sperimentare il rischio, il dubbio e l'incertezza, come anche la soddisfazione del lavoro di squadra, fondamentale per la buona riuscita del gioco.

Conoscere la Borsa funziona quasi come se fosse una Borsa reale, per comprendere attraverso il learning by doing i complessi e difficili legami tra imprese, politica e mercato azionario. Attraverso operazioni in titoli simulate, eseguite però con le quotazioni delle piazze borsistiche reali, Conoscere la Borsa offre la possibilità agli studenti di confrontarsi in pratica con gli attuali problemi finanziari ed economici. I partecipanti possono negoziare con 175 titoli quotati su 6 Borse europee. Gli ordini vengono immessi via internet, l’andamento di titoli e azioni viene aggiornato due volte al giorno alla Centrale di Stoccarda del Conoscere la Borsa e comunicato utilizzando un sito Internet dedicato.

Risulteranno vincitori i partecipanti che al termine dell’iniziativa presenteranno i valori più alti in una delle seguenti valutazioni: capitale in deposito (=valutazione del capitale in deposito) oppure ricavo derivato da negoziazioni di titoli sostenibili (=valutazione della sostenibilità). Le prime squadre di ogni nazione parteciperanno nella primavera del 2018 alla cerimonia europea che si terrà a Parigi. Sono previsti premi – erogati dalla Fondazione Caritro – anche ai primi classificati a livello locale.
L’obiettivo di questo progetto non è il solo raggiungimento della miglior performance finanziaria, ma la sensibilizzazione dei ragazzi partecipanti, tramite un’attività stimolante e divertente, verso tematiche che a loro sono inusuali.
Non soltanto quindi, Conoscere la Borsa, è una divertente competizione, ma è anche il modo in cui la Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto cerca di diffondere le nozioni fondamentali sulla Borsa e sul mercato finanziario inserite in contesti economici, politici e sociali. Un sapere che non può che rivelarsi utile agli studenti.

Ulteriori informazioni per la partecipazione al concorso si possono trovare sul sito www.fondazionecaritro.it oppure www.conoscere-la-borsa.eu/fondazionecaritro, si allegano alcune immagini della cerimonia di premiazione nazionale, tenutasi a Trento nel 2017.

Questo sito utilizza i cookies per consentirti la migliore navigazione.