Bando per progetti innovativi di sperimentazione didattica (19-21)

18 Settembre 2018

Nuovo termine: iscriviti entro il 31 ottobre 2018 (ore 17:00) ai laboratori del bando: https://goo.gl/forms/wW5FjY2g24uLRH9N2

A questo link è possibile consultare l'elenco degli istituti iscritti al percorso laboratoriale con indicazione del tema specifico di interesse.

Attenzione! Le domande di contributo per il presente bando devono essere presentate esclusivamente attraverso la procedura "ROL" (Richieste On-Line). La Fondazione avviserà tramite i propri canali in merito all'attivazione del presente bando. (NON E' NECESSARIO CONSEGNARE IL CARTACEO FIRMATO AL TERMINE DELLA COMPILAZIONE)

L'impegno della Fondazione per il sistema scolastico-formativo

La Fondazione Caritro interviene nel settore dell'educazione, istruzione e formazione al fine di contribuire alla crescita qualitativa dell'offerta formativa in aqunto elemento cruciale per lo sviluppo della comunità.

Finalità del bando

Questo bando intende offrire al sistema educativo trentino (con riguardo agli Istituti di istruzione e formazione del Primo e Secondo Ciclo) opportunità e strumenti per accrescere le capacità di programmare, realizzare e valutare progetti innovativi di sperimentazione didattica costruiti secondo logiche di rete e con un approccio di tipo generativo.

Destinatari del bando

Il bando è destinato ad istituzioni scolastiche e formative provinciali e istituzioni paritarie provinciali del Primo e Secondo Ciclo che, condividendo bisogni ed obiettivi comuni, presentano un progetto in rete, elaborato dagli insegnanti e approvato dai rispettivi Dirigenti Scolastici. La rete che presenta il progetto deve essere formata da un minimo di tre a un massimo di otto Istituti con sede in provincia di Trento. Le reti possono essere composte da Istituti di ordine e grado differenti e prevedere il coinvolgimento di realtà esterne al sistema educativo trentino (come supporto alla programmazione e realizzazione dei progetti).

  •  

    Informativa Privacy

     

    BUDGET STANZIATO 300.000 euro
    PUBBLICAZIONE 18 settembre 2018
    TERMINE 15 aprile 2019