Bando 2018 per giovani coinvolti in progetti di ricerca

06 Aprile 2018

Premessa

La ricerca scientifica produce nuove conoscenze e le mette a disposizione della società, favorendo lo sviluppo sociale, economico e tecnologico del territorio.
Nell’ambito dei propri interventi in questo settore, la Fondazione sostiene l’inserimento dei giovani in attività di ricerca svolte da enti qualificati, offrendo loro occasioni di formazione e di crescita. Gli interventi sono programmati nella consapevolezza che il futuro della ricerca comincia dai giovani. L’intento è di valorizzare le risorse umane e promuovere lo sviluppo sociale ed economico della comunità stimolando positive forme di collaborazione anche con le realtà del sistema economico e produttivo.

Finalità

Tramite questo bando la Fondazione intende sostenere la crescita di giovani ricercatori mettendo a disposizione risorse economiche per giovani coinvolti in progetti di ricerca in Italia e all’estero presso enti di ricerca.

Destinatari

I destinatari del bando sono giovani laureati in possesso di laurea magistrale, conseguita con votazione non inferiore a 105 e da non più di 30 mesi, che vengono coinvolti in qualificati progetti di ricerca in Italia o all’estero.

Requisiti essenziali per l'ammissibilità dei progetti

Al momento della presentazione della domanda, i giovani proponenti devono:

essere residenti in Trentino da almeno tre anni;

aver conseguito la laurea magistrale da non più di 30 mesi;

non avere ancora compiuto 30 anni (salvo deroga fino ad un massimo di 1 anno per chi esibisce documentazione attestante il congedo di maternità)

non fruire, nel periodo di durata del progetto presentato, di ulteriori borse, contratti o assegni di ricerca di durata superiore a 3 mesi

Possono essere presentati unicamente progetti che:

siano avviati nel 2018;

prevedano una durata compresa tra 18 e 24 mesi;

prevedano l'approccio e le metodologie tipiche della ricerca scientifica, ponendosi obiettivi innovativi, da perseguire secondo un percorso conoscitivo ben programmato, con mete intermedie e risultati verificabili;

prevedano la dichiarazione formale di una realtà di ricerca che si renda disponibile ad ospitare il giovane coinvolgendolo in un progetto di ricerca scientifica ed a gestire gratuitamente tramite la propria amministrazione la borsa di studio/assegno/contratto messo a disposizione dalla Fondazione

BUDGET STANZIATO 150.000 euro
PUBBLICAZIONE 6 aprile 2018
TERMINE 10 settembre 2018