Bando 2018 per progetti in rete tra realtà del territorio ed istituti scolastici-formativi

07 Febbraio 2018

Attenzione! Le domande di contributo per il presente bando devono essere presentate esclusivamente attraverso la procedura "ROL" (Richieste On-Line). (NON E' NECESSARIO CONSEGNARE IL CARTACEO FIRMATO AL TERMINE DELLA COMPILAZIONE)

Richiesta online

Premessa

Sostenere la qualità del sistema scolastico e formativo è un’azione strategica per permettere ai giovani di crescere e sviluppare le proprie potenzialità.
La Fondazione interviene nel settore dell’educazione, istruzione e formazione al fine di contribuire alla crescita qualitativa dell’offerta formativa del territorio, in particolare promuovendo l’apertura e la collaborazione con le realtà locali.
Il ruolo della Fondazione non viene esercitato unicamente con il sostegno economico, ma anche stimolando costantemente la capacità del sistema formativo di programmare, presentare, realizzare e documentare iniziative di crescente qualità e sostenendo la diffusione delle buone pratiche sperimentate.

Finalità

La Fondazione, tramite questo bando, intende sostenere progetti sperimentali ed innovativi che siano complementari all’offerta scolastica e che dimostrino di essere progettati e realizzati in rete tra realtà del territorio ed Istituti scolastici-formativi per affrontare con il coinvolgimento attivo degli studenti tematiche di attualità e problematiche del mondo giovanile.

Destinatari

I destinatari del bando sono le realtà del territorio e le istituzioni scolastiche-formative con sede in provincia di Trento.
Per realtà del territorio si intendono tutte le organizzazioni, pubbliche o private, con sede in provincia di Trento, anche tra quelle appartenenti al sistema economico-produttivo. Potranno essere individuati come realtà proponenti solo gli enti senza scopo di lucro.
Per istituzioni scolastiche-formative si intende: istituti di istruzione primaria, secondaria di primo e secondo grado, istituti e centri di formazione professionale, ivi inclusi gli Istituti privati paritari.
Eventuali altre realtà partner possono avere sede anche fuori dalla provincia di Trento.

 

BUDGET STANZIATO 130.000 euro
PUBBLICAZIONE 07 febbraio 2018
TERMINE 30 aprile 2018