Stampa questa pagina

Sport e cultura nel nuovo bando per il sociale di Fondazione Caritro

30 Gennaio 2018

A disposizione un budget di 100 mila euro. Il 16 febbraio scade il termine per presentare i progetti

Da sempre lo sport e la cultura, grazie ad una fitta rete di associazioni di volontariato, occupano un posto di rilievo in Trentino. Perché non unire questi due mondi alle finalità sociali? Questo l’obiettivo del nuovo bando, che presenta un budget di 100 mila euro, promosso dalla Fondazione Caritro. In particolare la Fondazione intende sostenere progetti innovativi che dimostrino la capacità di fondere linguaggi e contenuti della cultura e dello sport con finalità sociali.
C’è tempo fino al 16 febbraio per presentare il proprio progetto, che dovrà necessariamente registrare la collaborazione di almeno due realtà di volontariato, di cui una attiva in campo sociale e una che opera in ambito culturale o sportivo.
Tra i requisiti richiesti vi è quello di realizzare il progetto in provincia di Trento, di concluderlo entro 12 mesi, prevedendo costi complessivi per l'attuazione non superiori a 30 mila euro.
Per maggiori info e per presentare online il progetto si può consultare il sito della Fondazione Caritro, www.fondazionecaritro.it.

Questo sito utilizza i cookies per consentirti la migliore navigazione.